Sud Corea

Squid Game: polemiche e sospetto di plagio

di Andrea D’Isanto Squid Game: polemiche e sospetto di plagio sul nuovo fenomeno pop sud coreano. “Centinaia di individui a corto di denaro accettano uno strano invito a competere in giochi per bambini. Li attende un premio invitante, ma la posta in gioco è mortale.” E’ questa la sinossi ufficiale di “Squid game”, la nuovissima serie Sud coreana prodotta da Netflix. Una serie talmente strabiliante che grazie al solo passaparola degli utenti e senza alcun tipo di campagna marketing (come… Leggi tutto »Squid Game: polemiche e sospetto di plagio

SQUID GAME: giocare ad essere umani

di Myriam Leone SQUID GAME: giocare ad essere umani. La serie tv sud coreana originale Netflix che sta spopolando, vista sotto la lente della psicologia. Cosa sei disposto a fare per vincere 34 milioni di euro? Scommetteresti anche la tua vita? Con queste domande vi introduco uno dei kdrama che sta letteralmente spopolando sulla piattaforma Netflix (è al 1 posto, ancora oggi, nella top 10 in Italia): Squid Game. Creato e diretto da Hwang Dong-hyuk, con un cast magistrale (Lee… Leggi tutto »SQUID GAME: giocare ad essere umani

Move to Heaven – L’importanza psicologica dell’ultimo trasloco

di Myriam Leone Move to Heaven – L’importanza psicologica dell’ultimo trasloco. Sulla piattaforma Netflix un gioiello della serialità sud coreana. La piattaforma Netflix continua la sua produzione di serie TV sudcoreane intrise di particolarità e bellezza. È il turno di “Move to heaven”, serie di 10 puntate diretta da Kim Sung-Ho e scritta da Yoon Ji-Ryeon. Diversamente dai soliti kdrama, questo prodotto netflixiano trae ispirazione da un saggio del 2015 di Kim Shae-Byeol, “떠난 후에 남겨진 것들” (Ddeonan Hooe Namgyeojin… Leggi tutto »Move to Heaven – L’importanza psicologica dell’ultimo trasloco

Psicologia nei kdrama: it’s ok, that’s reality

di Myriam Leone Psicologia nei kdrama: it’s ok, that’s reality. Quanto c’è di vero nelle storie a tema psicologico raccontate nei kdrama? Psicologia nei drama: quanto c’è di vero nei kdrama psicologici? Sceneggiatura, psicologia e vita reale. Vi siete mai chiesti se esista, in una serie tv o in un film, una sottile e importante linea di confine che separa la fantasia dalla realtà?  Tutto ciò che vediamo rappresenta il quotidiano oppure qualche piccolo elemento, anche nella serie tv più… Leggi tutto »Psicologia nei kdrama: it’s ok, that’s reality

Insadong di Seul: il quartiere dell’arte coreana

 Insadong di Seul: il quartiere dell’arte coreana dove si muovono le fila del mercato del Paese.  Nel quartiere Insadong di Seul è concentrato il mercato dell’arte coreano. Luogo dove espongono oltre una cinquantina di piccole gallerie, gestite in forma di cooperativa. Un tempo il più grande mercato di oggetti d’antiquariato e opere d’arte in Corea, il quartiere è oggi centro fervente di attività culturali artistiche con negozi di tè e gallerie d’arte moderna e contemporanea. Luogo in cui convergono passato e presente.… Leggi tutto »Insadong di Seul: il quartiere dell’arte coreana

Reply 1988:gli anni ’80 e ’90 del Sud Corea

Reply 1988: benvenuto negli anni ’80 e ’90 del Sud Corea. Con tre stagioni all’attivo: 1997, ’94 e 1988, Reply è un kdrama gioiello. Replay 1988 è l’ultimo capitolo della serie tv sud coreana conosciuta internazionalmente con il titolo Answer me 1988. Le prime due stagioni della serie raccontano di un Sud Corea degli anni ’90 mentre l’ultimo capitolo torna indietro alla fine degli anni ’80. La serie da non perdersi se si è patiti degli anni ’80 e ’90:… Leggi tutto »Reply 1988:gli anni ’80 e ’90 del Sud Corea

Musei sud coreani: quali vedere?

Musei sud coreani: quali vedere? Un percorso tra i più bei musei del Sud Corea tra classico e contemporaneo. Are you ready? C’è voglia di viaggiare nell’aria soprattutto con il sopraggiungere dell’estate. Tra le mete più gettonate di quest’anno c’è sicuramente il Sud Corea. Quali sono quindi i Musei sud coreani da non lasciarsi scappare? Tra le moltissime istituzioni museali sparse per il Paese, oltre il Museo Nazionale di  Arte moderna e contemporanea (MMCA a Gwacheon), sono sei i musei… Leggi tutto »Musei sud coreani: quali vedere?

Sceneggiatori di kdrama: la scrittura incontra la tv

Sceneggiatori di kdrama: la scrittura incontra la tv. Viaggio nel mondo degli sceneggiatori sud coreani. Da Kim Eun-sook  a Jin Soo-wan. Sceneggiatori di kdrama i “famosi sconosciuti” che “muovono i fili” di storie entrate nell’immaginario collettivo mondiale. Nella realizzazione di serie tv ci si concentra poco sul team di sceneggiatori il cui lavoro è fondamentale al fine di rendere “perfetto” un prodotto seriale pop (esso sia asiatico, europeo, americano ecc). Scrittori che hanno fatto la storia dei Kdrama: da Kim Eun-sook… Leggi tutto »Sceneggiatori di kdrama: la scrittura incontra la tv

ARCOI: artisti coreani che lavorano in Italia

ARCOI: artisti coreani che lavorano in Italia. Arcoi è un collettivo di artisti sud coreani che vivono e lavorano in Italia. La storia di ARCOI e la loro ultima mostra: “Tempo Sospeso”. La storia dell’arte Sud Coreana, soprattutto contemporanea, è tra le più affascinanti. Poco si conosce e studia in Italia di questa “parte di mondo”.  Ma con il boom che il Sud Corea sta avendo, grazie soprattutto all’enorme successo di Kpop (musica pop sud coreana) e kdrama (serie tv… Leggi tutto »ARCOI: artisti coreani che lavorano in Italia

Folclore sud coreano: miti e leggende del Sud Corea

Folclore sud coreano: miti e leggende del Sud Corea. Tra villaggi folcloristici e mitologia sud coreana. Chi è il Goblin e la Gumiho? In Italia abbiamo molte leggende e miti sulla fondazione di città: il Mito della Lupa (fondazione di Roma) oppure la nascita di Napoli con il Mito di Partenope.  Folklore, leggende e miti di cui è “piena” anche la penisola coreana. Secondo il mito come è nata dunque la Corea? “Partendo dalle stesse mitiche origini della nazione coreana,… Leggi tutto »Folclore sud coreano: miti e leggende del Sud Corea